il benzene ad Amelia: un problema mai affrontato che non deve essere nascosto

questa tabella mostra la gravità dell’inquinamento del benzene nel centro storico di Amelia. La decisione dell’ARPA di non monitorare più le concentrazioni del benzene nel centro storico  nascondeil problema rendendo più difficile la soluzione.

cliccare sulla tabella per ingrandirla                                               LEGENDA

N.D. Non disponibile per guasto alla strumentazione (?!!)

(p) = Dato parziale calcolato sulla media dei 15 gg

N.V. le concentrazioni di Benzene sono risultate sovrastimate di un fattore non quantificabile (?!!), pertanto i dati sono stati invalidati…

nd* A causa di un guasto alla strumentazione analitica per l’analisi del benzene, si è reso necessario limitare il monitoraggio
ai soli punti della rete regionale fino al ripristino della completa funzionalità della strumentazione.

Sopra il limite della legislazione europea per la protezione della salute umana (>= 5 μg/m3) (sfondo giallo)

Sopra la soglia di valutazione superiore (>= 3,5 μg/m3) (sfondo verde)

Sopra la soglia di valutazione inferiore (>= 2,5 μg/m3)  (sfondo azzurro)

41 volte su 216 (19 %) i dati delle rilevazioni sono stati invalidati completamente o parzialmente soprattutto nei mesi (ottobre_marzo) in cui storicamente le concentrazioni di benzene sono più alte…

delle 175 rilevazioni effettive, 18 sono sopra il limite di valutazione inferiore (10%) , 31 hanno superato il limite di valutazione superiore (18 %), 29 sopra il limite della legislazione europea (17%) per un totale di 78 dati preoccupanti ( circa 45%)

 

per quanto riguarda la stazione di rlevamento di via della Repubblica abbiamo ben 14 dati invalidati completamente o parzialmente su 72 ( 19,4 %), delle restanti 60 rilevazioni (considerando 2 dati parziali) 8 sono sopra la soglia di attenzione inferiore (13%), 12 sotra la soglia di attenzione superiore (20 %) e 23 sopra il limite della legislazione europea (38 %) per un totale di 43 rilevazioni preoccupanti (72 %)

Si rileva che la media annuale della stazione di via della Repubblica è sempre stata sopra la soglia di attenzione inferiore, superando la soglia di attenzione superiore 2 volte su 6 (33%) e i limiti europei 2 volte su 6 (33%)

il dato più alto, rilevato nella prima quindicina di dicembre 2006 è di 17,5μg/m3 oltre 3 volte il limite altre 6 volte i valori hanno superato il doppio del limite consentito

 

 

No Comments »

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply