I volontari di Legambiente scoprono una discarica abusiva

I volontari legambiente che stavano effettuando la giornata di “caccia al rifiuto”, per ripulire i boschi dai tanti rifiuti gettati da sconsiderati, si sono trovati di fronte ad uno spettacolo sconvolgente. Dopo essersi calati lin una scarpata al ciglio della via Orvietana, a pochi Km da Amelia, hanno trovato quintali di rifiuti di ogni genere, tra cui grosse quantità di rifiuti speciali, una vera e propria discarica abusiva.

Tra gli altri, sono stati recuperati, grazie alla collaborazione del comune che ha fornito il camion per il trasporto, 48 estintori, 53 tra gomme e battistrada, 1 frigorifero e alcuni sanitari, insieme a grosse quantità di plastica, vetro e materiali vari. Riempito il camion sono rimasti ancora quintali di rifiuti stratificati e seminterrati.

La quantità di gomme, in parte semilavorata, e di estintori fanno pensare a ditte di smaltimento che si siano “disfatte” clandestinamente dei rifiuti. Sono state trovate anche tracce di materiale sanitario. La discarica è stata oggetto di una segnalazione alla guardia forestale ed al comune, a cui seguirà una regolare denuncia perché vengano perseguiti gli smaltitori illegali e “bonificata” la zona.

No Comments »

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply